OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO

ProfiloItinerarioEspertiApprofondimentiLinea di viaggioPhotography Expeditions - Viaggi FotograficiDestinazioneIslandaDurata8 GiorniPrezzo a partire da 2.850PartecipantiMinimo 6 massimo 8 partecipantiPartenze2019Dal 7 dicembre al 14 dicembre2020Dal 1 febbraio al 8 febbraioDal 28 marzo al 4 aprileDal 24 ottobre al 31 ottobreDal 21 novembre al 28 novembreUn viaggio in una terra estrema, tra ghiacciai, vulcani e geyser. A immortalare, in compagnia di un fotografo professionista, i luoghi iconici che hanno reso lisola celebre in tutto il mondo. Dalla penisola di Snffelsness, con il vulcano scelto da Jules Verne per il romanzo Viaggio al centro della Terra, al Kirkjufell, la Montagna della Chiesa. Dal geyser Strokkur alle cascate di Gullfoss, Skogafoss e Seljalandsfoss. Fino alla laguna di - continua -GIORNO 1Partenza da Milano per Rejkyavik e primo approccio con lIsolaPartenza dallItalia per lIslanda con voli di linea via scalo europeo. Arrivo allaeroporto internazionale di Reykjavk-Keflavik e trasferimento in citt.Sistemazione in hotel e primo approccio con la citt.GIORNO 2Le incredibili cascate di Hraunfossar e Barnafoss, la penisola di Snaefellsnes e il piccolo villaggio di ArnastapiIniziamo il nostro viaggio in direzione nord, verso la celebre penisola di Snffelsness. La penisola conosciuta soprattutto per il cratere del vulcano Snffels e il suo ghiacciaio Snaefellsjokull, resi famosi da Jules Verne nel suo romanzo Viaggio al centro della Terra che qui pone lingresso verso il centro della terra. Il vulcano Snffels, visibile nelle belle giornate perfino da Reykjavk, considerato uno dei sette principali centri di energia della terra.Effettueremo una prima sosta alle cascate gemelle di Hraunfossar le Cascate di lava e Barnafoss la cascate dei bambini. Le cascate sono molto particolari lacqua sgorga infatti direttamente dal campo lavico di Hallmundarharun, originato da uneruzione dei vulcani, e saranno la prima possibilit in cui mettere alla prova il nostro talento fotografico. Il viaggio continuer poi verso Arnarstapi, o semplicemente Stapi, come gli islandesi chiamano questo piccolo e caratteristico villaggio di pescatori di soli quindici abitanti. Qui avremo la possibilit di effettuare una passeggiata lungo la costa di circa 45 minuti e di visitare alcune costruzioni tipiche di queste latitudini.Pernottamento nellarea di Stykkisholmur.In serata, se le previsioni meteo e dellaurora boreale saranno buone, avremo la possibilit di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terr una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.GIORNO 3Piccoli villaggi di pescatori, maestose pareti di roccia a picco sulloceano e Kirkjufell la Montagna della ChiesaDopo la prima colazione dedicheremo lintera giornata alla scoperta della splendida penisola di Snffelsness. Lintera penisola, lunga oltre 90km, presenta una gran variet paesaggistica tanto che in molti la definiscono unIslanda in miniatura. La maggior parte delle bellezze naturali del Paese possono essere ritrovate in questarea piccoli villaggi, montagne spettacolari, campi di lava e spiagge sabbiose.In mattinata faremo una piccola escursione al cratere di Saxhll, un cono vulcano alto circa 100 metri, la cui ultima eruzione risale a oltre quattromila anni fa. La sommit del cratere si raggiunge facilmente con un sentiero ben costruito e ben mantenuto dalla cima potremo finalmente godere dellincredibile estensione di tutta la penisola e, con un po di fortuna, ammirare davanti a noi la vetta del vulcano Snffels, che domina lintera area.Il viaggio seguir quindi tutta la costa della penisola e proseguir poi verso Grundarfjrur, dove avremo finalmente la possibilit di immortalare uno dei luoghi pi iconici di tutta lisola, la splendida montagna di Kirkjufell, la cosiddetta Montagna della chiesa, che domina la baia della piccola cittadina.Pernottamento nellarea di Stykkisholmur.In serata, se le previsioni meteo e dellaurora boreale saranno buone, avremo la possibilit di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terr una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.GIORNO 4Il Circolo dOro Gullfoss, Geysir e ThingvellirDopo la prima colazione partenza in direzione Sud, verso uno dei luoghi pi famosi di tutta lisola, il cosiddetto Circolo dOro, un trittico di localit che non possono mancare in un viaggio in Islanda la cascata di Gullfoss, il geyser e il sito patrimonio dellUmanit dellUNESCO, ingvellir.Effettueremo la prima sosta proprio a Gullfoss la Cascata dOro, la regina di tutte le cascate islandesi cos chiamata per la teatralit, la bellezza e i giochi di luce del suo doppio salto le sue acque tuonanti si gettano in un profondo canyon artico. Qui avremo modo di immortalare la cascata da diversi punti e proveremo ad utilizzare anche differenti tecniche fotografiche.Ci sposteremo quindi verso la vicina area geotermale di Geysir, famosa per ospitare lunico geyser attualmente attivo sullisola, lo Strokkur qui sar possibile immortale questo raro fenomenico geologico, il quale con una regolarit di circa sei, sette minuti innalza verso il cielo una colonna dacqua calda che pu raggiungere anche i quindiciventi metri daltezza. Uno spettacolo impossibile da dimenticare e una bella sfida fotografica, anche per i fotografi pi esperti.La giornata infine si concluder con la visita di uno dei luoghi pi importanti di tutta la nazione, il Parco Nazionale di ingvellir. ingvellir letteralmente pianura del parlamento il sito storico pi importante del Paese, qui, nellanno 930, si riun lAlingi, il pi antico parlamento al mondo inoltre unarea di notevole importanza geologica, in corrispondenza del quale si trova limpressionante faglia che divide il continente americano da quello euroasiatico.Pernottamento nellarea di Hella.In serata, se le previsioni dellaurora boreale saranno buone, avremo la possibilit di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terr una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.GIORNO 5Le spettacolari cascate di Skogar e Seljalandsfoss e la Costa SudCominceremo la nostra giornata muovendoci verso la costa Sud, inizieremo a percorrere la Strada N1, o pi semplicemente Ring Road, come comunemente chiamata la strada ad anello che corre lungo tutta lisola e dalla quale si diramano tutte le strade secondarie.Effettueremo la prima sosta in corrispondenza di Seljalandsfoss, unelegante salto dacqua di circa sessanta metri. Qui avremo la possibilit di percorrere un facile sentiero che passa dietro la cascata e godere di un punto di vista molto particolare. Saremo in una location ottima per tutti i fotografi.Il viaggio continuer quindi in direzione est, sempre lungo la costa Sud, dove avremo la possibilit di incontrare unaltra cascata, anche questa molto famosa e fotografata si tratta di Skogafoss, un salto dacqua alto sessantaquattro metri, in corrispondenza del piccolo villaggio di Skogar. La sua sagoma semplice, ma allo stesso tempo elegante e armoniosa.Concluderemo, infine, la giornata, visitando Vik y Mrdal. La piccola cittadina detiene ben due primati si tratta del villaggio costiero pi meridionale dIslanda e, nello stesso tempo, lunico senza un porto. I nostri obiettivi fotografici, invece, si concentreranno sulla sua caratteristica spiaggia, conosciuta in tutto il mondo come la spiaggia nera di Vik, essendo composta da sabbia nera di origine vulcanica, da una maestosa parete basaltica e dai suoi leggendari faraglioni.Pernottamento nellarea di Kirkjubaejarklaustur.In serata, se le previsioni dellaurora boreale saranno buone, avremo la possibilit di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terr una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.GIORNO 6Limponente ghiacciaio Vatnajokull e la laguna glaciale di JokulsarlonIn questa giornata ci muoveremo nel territorio del Parco Nazionale di Skaftafell, dove si erge il maestoso Vatnajkull, il pi esteso ghiacciaio al di fuori della regione artica. Questa immensa calotta di ghiaccio ricopre unarea di oltre ottomila chilometri quadrati, con uno spessore di oltre un chilometro nel suo punto di massima profondit. Lestensione del ghiacciaio, lascia sempre stupefatto il visitatore che si imbatte in esso per la prima volta si calcola infatti che ha una grandezza tale che potrebbe ricoprire lintera Islanda con un manto alto oltre venticinque metri.La nostra giornata sar quasi tutta dedicata alla location pi iconica e surreale dellintero viaggio, la laguna glaciale di Jkulsrln dove iceberg dallincredibile colore azzurro si staccano dal ghiacciaio e galleggiano nelle fredde acque della laguna, fino a mescolarsi con le impetuose acque dellOceano Atlantico, creando cos contrasti unici e mozzafiato. Passeremo la giornata in questa area, cos da avere tutto il tempo necessario per fotografare al meglio la laguna di Jkulsrln e indagare le infinite possibilit che questo luogo magico offre allocchio del fotografo.Pernottamento nellarea di Kirkjubaejarklaustur.In serata, se le previsioni dellaurora boreale saranno buone, avremo la possibilit di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terr una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.GIORNO 7Il canyon di Fjadrargljufur e la scogliera di DyrholaeyInizieremo il nostro viaggio in direzione Ovest, ripercorrendo a ritroso la Strada 1 per giungere nuovamente a Reykjavik. Anche in questa giornata sosteremo presso alcuni luoghi epici ed iconici, dove sfruttare appieno ogni condizione di luce e indagare le diverse opportunit fotografiche.Visiteremo il canyon di Fjarrgljfur, una valle dal fascino incredibile e drammatico, scavata dal fiume Fjar nel corso di oltre due milioni di anni.Fino a pochi anni fa, il canyon era completamente sconosciuto e lontano da qualsiasi rotta turistica, ha acquisito unincredibile popolarit nellultimo periodo proprio grazie alla sua bellezza immortalata da alcuni celebri fotografi e per esser stata la location scelta per diversi spot pubblicitari. Litinerario proseguir quindi verso la scogliera di Dyrholaey, un maestoso arco di pietra che si alza dalloceano per oltre cento metri e formatosi probabilmente in seguito ad uneruzione vulcanica sottomarina. Nella stagione estiva, questarea il luogo ideale per poter ammirare i pulcinella di mare che qui nidificano e passano buona parte dellestate, tra i nidi sulle falesie o il riposo in acqua.Pernottamento a Reykjavik.GIORNO 8Partenza per il rientro a MilanoDopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per il rientro in Italia.AMANDA RONZONIDal 7 dicembre 2019 al 14 dicembre 2019 Dal 1 febbraio 2020 al 8 febbraio 2020 Dal 28 marzo 2020 al 4 aprile 2020 Dal 24 ottobre 2020 al 31 ottobre 2020 Dal 21 novembre 2020 al 28 novembre 2020PERCH CON Mama ToursAd accompagnare il gruppo c un Esperto Mama ToursIl viaggio loccasione per migliorare le proprie abilit fotografiche in compagnia di un fotografo professionistaIl gruppo piccolo massimo 8 persone per garantire una maggiore flessibilit di tempi e itinerarioAPPROFONDIMENTI DI VIAGGIOIl viaggio fotografico adatto sia a fotografi principianti, desiderosi di apprendere le basi della magica arte della fotografia, sia a fotografi amatoriali pi esperti, che vogliono approfondire le diverse tecniche oppure sono alla ricerca di un viaggio che permetta loro di avere il tempo necessario per dedicarsi alla propria passione in un paese nuovo e sconosciuto. Non richiesta alcuna preparazione n attrezzatura particolare, ma per ottenere la massima soddisfazione, e - CONTINUA -Pionieri nello scoprire e disegnare itinerari, con uno stile accattivante e un approccio su misura. Luoghi da raccontare, storie da condividere, viaggi da suggerire. Energie per esplorare angoli di mondo in prima persona. E ci che vediamo coi nostri occhi, lo suggeriamo ai nostri amici viaggiatori. Tracciare i percorsi il risveglio dell'emozione, stuzzica i sensi, incuriosisce la mente. Di ogni paese studiamo la storia, la cultura, i popoli e le tradizioni da cui il viaggio prende forma.

 
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
2048-1536
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
2048-1365
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
2048-1365
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
2048-1365
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
1257-657
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
749-500
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
753-500
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
750-500
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
827-500
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
1350-900
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
700-500
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
751-500
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO
450-338
>
<
<
>
OLTRE LO SGUARDO, IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO

Linea di viaggio:

Photography Expeditions - Viaggi Fotografici

Destinazione:

Islanda

Durata:

8 Giorni

Prezzo a partire da:

€ 2.850

Partecipanti:

Minimo 6 massimo 8 partecipanti

Partenze:

2019

Dal 7 dicembre al 14 dicembre

2020

Dal 1 febbraio al 8 febbraio
Dal 28 marzo al 4 aprile
Dal 24 ottobre al 31 ottobre
Dal 21 novembre al 28 novembre

 

Un viaggio in una terra estrema, tra ghiacciai, vulcani e geyser. A immortalare, in compagnia di un fotografo professionista, i luoghi iconici che hanno reso l’isola celebre in tutto il mondo. Dalla penisola di Snæffelsness, con il vulcano scelto da Jules Verne per il romanzo “Viaggio al centro della Terra”, al Kirkjufell, la Montagna della Chiesa. Dal geyser Strokkur alle cascate di Gullfoss, Skogafoss e Seljalandsfoss. Fino alla laguna di - continua -

GIORNO 1

Partenza da Milano per Rejkyavik e primo approccio con l'Isola

Partenza dall’Italia per l’Islanda con voli di linea via scalo europeo. Arrivo all'aeroporto internazionale di Reykjavík-Keflavik e trasferimento in città.

 

Sistemazione in hotel e primo approccio con la città.

GIORNO 2

Le incredibili cascate di Hraunfossar e Barnafoss, la penisola di Snaefellsnes e il piccolo villaggio di Arnastapi

Iniziamo il nostro viaggio in direzione nord, verso la celebre penisola di Snæffelsness. La penisola è conosciuta soprattutto per il cratere del vulcano Snæffels e il suo ghiacciaio Snaefellsjokull, resi famosi da Jules Verne nel suo romanzo “Viaggio al centro della Terra” che qui pone l’ingresso verso il centro della terra. Il vulcano Snæffels, visibile nelle belle giornate perfino da Reykjavík, è considerato uno dei sette principali centri di energia della terra.

 

Effettueremo una prima sosta alle cascate gemelle di Hraunfossar (le Cascate di lava) e Barnafoss (la cascate dei bambini). Le cascate sono molto particolari: l’acqua sgorga infatti direttamente dal campo lavico di Hallmundarharun, originato da un'eruzione dei vulcani, e saranno la prima possibilità in cui mettere alla prova il nostro talento fotografico. Il viaggio continuerà poi verso Arnarstapi, o semplicemente Stapi, come gli islandesi chiamano questo piccolo e caratteristico villaggio di pescatori di soli quindici abitanti. Qui avremo la possibilità di effettuare una passeggiata lungo la costa di circa 45 minuti e di visitare alcune costruzioni tipiche di queste latitudini.

 

Pernottamento nell’area di Stykkisholmur.

 

In serata, se le previsioni meteo e dell’aurora boreale saranno buone, avremo la possibilità di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terrà una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.

GIORNO 3

Piccoli villaggi di pescatori, maestose pareti di roccia a picco sull'oceano e Kirkjufell: la Montagna della Chiesa

Dopo la prima colazione dedicheremo l’intera giornata alla scoperta della splendida penisola di Snæffelsness. L’intera penisola, lunga oltre 90km, presenta una gran varietà paesaggistica tanto che in molti la definiscono un’Islanda in miniatura. La maggior parte delle bellezze naturali del Paese possono essere ritrovate in quest’area: piccoli villaggi, montagne spettacolari, campi di lava e spiagge sabbiose.

 

In mattinata faremo una piccola escursione al cratere di Saxhóll, un cono vulcano alto circa 100 metri, la cui ultima eruzione risale a oltre quattromila anni fa. La sommità del cratere si raggiunge facilmente con un sentiero ben costruito e ben mantenuto; dalla cima potremo finalmente godere dell’incredibile estensione di tutta la penisola e, con un po’ di fortuna, ammirare davanti a noi la vetta del vulcano Snæffels, che domina l’intera area.

 

Il viaggio seguirà quindi tutta la costa della penisola e proseguirà poi verso Grundarfjörður, dove avremo finalmente la possibilità di immortalare uno dei luoghi più iconici di tutta l’isola, la splendida montagna di Kirkjufell, la cosiddetta “Montagna della chiesa”, che domina la baia della piccola cittadina.

 

Pernottamento nell’area di Stykkisholmur.

 

In serata, se le previsioni meteo e dell’aurora boreale saranno buone, avremo la possibilità di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terrà una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.

GIORNO 4

Il Circolo d'Oro: Gullfoss, Geysir e Thingvellir

Dopo la prima colazione partenza in direzione Sud, verso uno dei luoghi più famosi di tutta l’isola, il cosiddetto “Circolo d’Oro”, un trittico di località che non possono mancare in un viaggio in Islanda: la cascata di Gullfoss, il geyser e il sito patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, Þingvellir.

 

Effettueremo la prima sosta proprio a Gullfoss (la Cascata d’Oro), "la regina di tutte le cascate islandesi" così chiamata per la teatralità, la bellezza e i giochi di luce del suo doppio salto: le sue acque tuonanti si gettano in un profondo canyon artico. Qui avremo modo di immortalare la cascata da diversi punti e proveremo ad utilizzare anche differenti tecniche fotografiche.

 

Ci sposteremo quindi verso la vicina area geotermale di Geysir, famosa per ospitare l’unico geyser attualmente attivo sull’isola, lo Strokkur: qui sarà possibile immortale questo raro fenomenico geologico, il quale con una regolarità di circa sei, sette minuti innalza verso il cielo una colonna d’acqua calda che può raggiungere anche i quindici/venti metri d’altezza. Uno spettacolo impossibile da dimenticare e una bella sfida fotografica, anche per i fotografi più esperti.

 

La giornata infine si concluderà con la visita di uno dei luoghi più importanti di tutta la nazione, il Parco Nazionale di Þingvellir. Þingvellir (letteralmente pianura del parlamento) è il sito storico più importante del Paese, qui, nell’anno 930, si riunì l’Alþingi, il più antico parlamento al mondo; è inoltre un’area di notevole importanza geologica, in corrispondenza del quale si trova l’impressionante faglia che divide il continente americano da quello euroasiatico.

 

Pernottamento nell’area di Hella.

 

In serata, se le previsioni dell’aurora boreale saranno buone, avremo la possibilità di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terrà una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.

GIORNO 5

Le spettacolari cascate di Skogar e Seljalandsfoss e la Costa Sud

Cominceremo la nostra giornata muovendoci verso la costa Sud, inizieremo a percorrere la Strada N1, o più semplicemente “Ring Road”, come è comunemente chiamata la strada ad anello che corre lungo tutta l’isola e dalla quale si diramano tutte le strade secondarie.

 

Effettueremo la prima sosta in corrispondenza di Seljalandsfoss, un’elegante salto d’acqua di circa sessanta metri. Qui avremo la possibilità di percorrere un facile sentiero che passa dietro la cascata e godere di un punto di vista molto particolare. Saremo in una location ottima per tutti i fotografi.

 

Il viaggio continuerà quindi in direzione est, sempre lungo la costa Sud, dove avremo la possibilità di incontrare un’altra cascata, anche questa molto famosa e fotografata: si tratta di Skogafoss, un salto d’acqua alto sessantaquattro metri, in corrispondenza del piccolo villaggio di Skogar. La sua sagoma è semplice, ma allo stesso tempo elegante e armoniosa.

 

Concluderemo, infine, la giornata, visitando Vik y Mýrdal. La piccola cittadina detiene ben due primati: si tratta del villaggio costiero più meridionale d’Islanda e, nello stesso tempo, l’unico senza un porto. I nostri obiettivi fotografici, invece, si concentreranno sulla sua caratteristica spiaggia, conosciuta in tutto il mondo come “la spiaggia nera di Vik”, essendo composta da sabbia nera di origine vulcanica, da una maestosa parete basaltica e dai suoi leggendari faraglioni.

 

Pernottamento nell’area di Kirkjubaejarklaustur.

 

In serata, se le previsioni dell’aurora boreale saranno buone, avremo la possibilità di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terrà una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.

GIORNO 6

L'imponente ghiacciaio Vatnajokull e la laguna glaciale di Jokulsarlon

In questa giornata ci muoveremo nel territorio del Parco Nazionale di Skaftafell, dove si erge il maestoso Vatnajökull, il più esteso ghiacciaio al di fuori della regione artica. Questa immensa calotta di ghiaccio ricopre un’area di oltre ottomila chilometri quadrati, con uno spessore di oltre un chilometro nel suo punto di massima profondità. L’estensione del ghiacciaio, lascia sempre stupefatto il visitatore che si imbatte in esso per la prima volta; si calcola infatti che ha una grandezza tale che potrebbe ricoprire l’intera Islanda con un manto alto oltre venticinque metri.

 

La nostra giornata sarà quasi tutta dedicata alla location più iconica e surreale dell’intero viaggio, la laguna glaciale di Jökulsárlón: dove iceberg dall’incredibile colore azzurro si staccano dal ghiacciaio e galleggiano nelle fredde acque della laguna, fino a mescolarsi con le impetuose acque dell’Oceano Atlantico, creando così contrasti unici e mozzafiato. Passeremo la giornata in questa area, così da avere tutto il tempo necessario per fotografare al meglio la laguna di Jökulsárlón e indagare le infinite possibilità che questo luogo magico offre all’occhio del fotografo.

 

Pernottamento nell’area di Kirkjubaejarklaustur.

 

In serata, se le previsioni dell’aurora boreale saranno buone, avremo la possibilità di dedicarci alla fotografia notturna o in alternativa si terrà una lezione fotografica, discutendo quanto realizzato durante la giornata.

GIORNO 7

Il canyon di Fjadrargljufur e la scogliera di Dyrholaey

Inizieremo il nostro viaggio in direzione Ovest, ripercorrendo a ritroso la Strada 1 per giungere nuovamente a Reykjavik. Anche in questa giornata sosteremo presso alcuni luoghi epici ed iconici, dove sfruttare appieno ogni condizione di luce e indagare le diverse opportunità fotografiche.

 

Visiteremo il canyon di Fjaðrárgljúfur, una valle dal fascino incredibile e drammatico, scavata dal fiume Fjaðrá nel corso di oltre due milioni di anni.

Fino a pochi anni fa, il canyon era completamente sconosciuto e lontano da qualsiasi rotta turistica, ha acquisito un’incredibile popolarità nell’ultimo periodo proprio grazie alla sua bellezza immortalata da alcuni celebri fotografi e per esser stata la location scelta per diversi spot pubblicitari. L’itinerario proseguirà quindi verso la scogliera di Dyrholaey, un maestoso arco di pietra che si alza dall’oceano per oltre cento metri e formatosi probabilmente in seguito ad un’eruzione vulcanica sottomarina. Nella stagione estiva, quest’area è il luogo ideale per poter ammirare i pulcinella di mare che qui nidificano e passano buona parte dell’estate, tra i nidi sulle falesie o il riposo in acqua.

 

Pernottamento a Reykjavik.

GIORNO 8

Partenza per il rientro a Milano

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per il rientro in Italia.

AMANDA RONZONI

Dal 7 dicembre 2019 al 14 dicembre 2019
Dal 1 febbraio 2020 al 8 febbraio 2020
Dal 28 marzo 2020 al 4 aprile 2020
Dal 24 ottobre 2020 al 31 ottobre 2020
Dal 21 novembre 2020 al 28 novembre 2020

PERCHÈ CON Mama Tours

Ad accompagnare il gruppo c’è un Esperto Mama Tours

Il viaggio è l’occasione per migliorare le proprie abilità fotografiche in compagnia di un fotografo professionista

Il gruppo è piccolo (massimo 8 persone) per garantire una maggiore flessibilità di tempi e itinerario

 

APPROFONDIMENTI DI VIAGGIO

Il viaggio fotografico è adatto sia a fotografi principianti, desiderosi di apprendere le basi della “magica arte” della fotografia, sia a fotografi amatoriali più esperti, che vogliono approfondire le diverse tecniche oppure sono alla ricerca di un viaggio che permetta loro di avere il tempo necessario per dedicarsi alla propria passione in un paese nuovo e sconosciuto. Non è richiesta alcuna preparazione né attrezzatura particolare, ma per ottenere la massima soddisfazione, e - CONTINUA -


Email contatto: marcello@mamatours.com
Scarica gli allegati:
 
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
29 novembre 2019
ITINERARIO IN PILLOLE
 
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
29 novembre 2019
CONDIZIONE GENERALI
 
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
29 novembre 2019
ASSICURAZIONE
 
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso

Leggi anche:
Finlandia
ALLA RICERCA DELLE AURORE: SCIENZA E MAGIA DELLE LUCI DEL NORD
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Land Expeditions / Viaggi con Esperto ...
>>
Italia
PALERMO, CAPODANNO NELLA CITTA’ DELLA CULTURA
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Land Expeditions / Viaggi con Esperto ...
>>
Giordania
MAGIE NABATEE A CAPODANNO
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Land Expeditions / Viaggi con Esperto ...
>>
Oman
CUORE D’ARABIA 2020
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Land Expeditions / Viaggi con Esperto ...
>>
Giordania
CAPODANNO A PETRA, SULLE TRACCE DEI NABATEI
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Land Expeditions / Viaggi con Esperto ...
>>
Costa dAvorio
GENTI, MASCHERE, FORESTE E INIZIATI DELLE SAVANE
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Land Expeditions / Viaggi con Esperto ...
>>
Egitto
EYARU, IL NILO CON CLASSE (NAVIGAZIONE DA LUXOR AD ASWAN)
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: River Cruises - Vie d'Acqua Desti...
>>
Oman
LUXURY CRUISE E DUNE DEL WAHIBA A CAPODANNO
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Cruise Expeditions - Crociere Des...
>>
Tanzania
ATMOSFERE D’AFRICA E ZANZIBAR, SPECIALE CAPODANNO
Profilo Itinerario Esperti Approfondimenti Linea di viaggio: Land Expeditions / Viaggi con Esperto ...
>>
Richiedi Preventivo
 
Invia la tua richiesta
 
NEWSLETTER
iscrivimi
VUOI RICEVERE LE NOSTRE NEWS?
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
CATEGORIE
NATIONAL GEOGRAPHIC EXPEDITIONS
ISLANDA
ARGENTINA
ARGENTINA E CILE
AUSTRALIA
BENIN, GHANA E TOGO
BIRMANIA
CAMBOGIA E LAOS
CAMBOGIA E VIETNAM
COSTA DAVORIO
EGITTO
EMIRATI ARABI
ETIOPIA
FINLANDIA
GIAPPONE
GIORDANIA
GIORDANIA E ISRAELE
INDIA
INDONESIA
ISRAELE
ITALIA
LAOS E THAILANDIA
OMAN
PANAMA
POLINESIA
TANZANIA
AFRICA
BOTSWANA VIAGGIO
KENYA VIAGGIO
MALAWI VIAGGIO
MARRAKECH VIAGGIO
MAURITIUS VIAGGIO
MOZAMBICO VIAGGIO
NAMIBIA VIAGGIO
SUDAFRICA VIAGGIO
TANZANIA VIAGGIO
UGANDA VIAGGIO
ZIMBABWE VIAGGIO
AMERICA LATINA
ARGENTINA VIAGGIO
CARAIBI HOTEL
CILE VIAGGIO
COLOMBIA HOTELS
COLOMBIA VIAGGIO
COSTA RICA VIAGGIO
ECUADOR VIAGGIO
ANTILLE FRANCESI
MARTINICA
ASIA
INDONESIA E OCEANO INDIANO
SIBERIA
ASIA - PACIFICO
AUSTRALIA VIAGGIO
COREA DEL NORD VIAGGIO
FIJI VIAGGIO
FILIPPINE VIAGGIO
GIAPPONE VIAGGIO
INDONESIA VIAGGIO
KAMCHATKA VIAGGIO
LAGO BAIKAL VIAGGIO
MALDIVE VIAGGIO
NUOVA ZELANDA VIAGGIO
POLINESIA FRANCESE VIAGGIO
THAILANDIA VIAGGIO
CARAIBI
TURKS & CAICOS
EUROPA
DANIMARCA VIAGGIO
FINLANDIA VIAGGIO
FRANCIA HOTEL
GERMANIA HOTEL
ISLANDA VIAGGIO
ITALIA HOTEL
NORVEGIA VIAGGIO
OLANDA HOTEL
PORTOGALLO HOTEL
REGNO UNITO HOTEL
MEDIO ORIENTE
EMIRATI
MEDIORIENTE
ISRAELE HOTEL
OCEANO INDIANO
MALDIVE HOTEL
MAURITIUS
SUDAFRICA
INCONTRA IL SUDAFRICA
ZIMBABWE
ARCHIVIO
DICEMBRE 2019
NOVEMBRE 2019
DICEMBRE 2017
LUGLIO 2017
GIUGNO 2017
MAGGIO 2017
APRILE 2017
LUGLIO 2016
GIUGNO 2016
MARZO 2016
Accedi
Web-design Targnet.it v. b6.01 time: 0.33 size: 95640 visits: 412019
Newsletter
Ricevi le nostre migliori offerte
per il tuo soggiorno presso il nostro hotel
Mappa del sito
Dove siamo
L'Agenzia di Viaggi Mama Tours srl
si trova a Napoli, al Vomero
in Piazza Medaglie d'Oro,
a pochi passi dalla Metropolitana.

News
 
Contatti
Piazza Medaglie d'Oro, 41
80128 Napoli (NA)
Tel. 081 5789292
info@mamatours.com
Inviaci un messaggio:

 
NON SONO UN ROBOT
INVIA MESSAGGIO
 
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
  © 2016 TUTTI I DIRITTI RISERVATI
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Contattaci per disponibilità e tariffe: 081.5789292
 
|
 
 
CPANEL
Theme color:
 
 
Font size:
 
10 pt
12 pt
14 pt
16 pt
18 pt
 
Background:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso
OLTRE LO SGUARDO IN VIAGGIO COL FOTOGRAFO viaggi viaggi 2012 viaggi lusso